E se non abbiamo il Medico Competente?

Secondo quanto disposto dal decreto “Rilancio”, la misura dovrà essere assicurata dai datori di lavoro pubblici e privati ai lavoratori maggiormente esposti e potrà essere fornita anche dall’Inail.

Da ciò, quindi, si presume ci sia:

1_ VALUTAZIONE DEL RISCHIO

2_ PROTOCOLLO

3_ COMITATO

INAIL IN TAL SENSO FORNISCE SIA INDICAZIONI SIA SOLUZIONI

https://www.inail.it/cs/internet/comunicazione/news-ed-eventi/news/news-sorveglianza-sanitaria-luoghi-lavoro-2020.html&tipo=news

PER OGNI NECESSITA’ ULTERIORE SIAMO A DISPOSIZIONE