Le ore scorrono febbrili anche in questo weekend.

La complessità è data soprattutto dal non sapere ma da pochissimo sappiamo chi domani potrà, se nelle condizioni di poterlo fare, nel rispetto dei severi protocolli di sicurezza richiesti.

In allegato l’elenco dei codici ATECO rientranti dal DPCM 22 marzo 2020.

Se siamo di utilità siamo contenti.

Sempre sul pezzo