informativa privacy SEZIONE contatti

 

DOCUMENTI PRIVACY RELATIVI AL REG. EUROPEO GDPR 679/2016 E NORMATIVA NAZIONALE IN VIGORE

SEZIONE CONTATTI DEL SITO WEB WWW.EBSICUREZZA.IT

PREMESSA GENERALE AL MODELLO DI PRIVACY POLICY

Perché manteniamo aggiornata la nostra informativa sulla privacy?

L’Organizzazione rispetta gli standard previsti dal GDPR aggiornando l’informativa e consentendone una più facile lettura e comprensione.

Che cos’è il GDPR?

Il GDPR è un regolamento volto a rafforzare e unificare la protezione dei dati per tutti i soggetti all’interno dell’Unione Europea. E poiché crediamo nell’importanza della privacy per tutti i nostri clienti lo stiamo implementando. Il GDPR richiede un maggiore livello di trasparenza sulle modalità di raccolta, archiviazione e utilizzo e più in generale sul trattamento dei dati personali, e impone dei limiti più stringenti per il loro utilizzo.

Perché abbiamo bisogno dei tuoi dati?

L’Organizzazione utilizza i dati raccolti per migliorare la tua esperienza con noi e tramite il tuo consenso proporti offerte su misura, farti risparmiare tempo, e rendere i tuoi acquisti ancora più comodi.

1. IDENTITÀ E DATI DI CONTATTO DELL’ORGANIZZAZIONE/TITOLARE DEL TRATTAMENTO

L’Organizzazione/Titolare del trattamento è la EB SICUREZZA E AMBIENTE SRL con sede legale e operativa in Via XX Settembre 78 – 33080 Roveredo in Piano (PN), Partita IVA/Codice Fiscale 01355450931, iscritta al Registro delle Imprese di Poedenone, fax 0434/606656, tel 0434/606640 e-mail info@ebsicurezza.it, PEC pec@pec.ebsicurezza.it

2. FINALITA’ DEL TRATTAMENTO E BASE GIURIDICA

  • Trattamento dei dati da parte dell’organizzazione per finalità di richiesta di contatto/assistenza
    L’Organizzazione tratterà i dati degli utenti per attività generica di richiesta di contatto/assistenza e quindi per dare riscontro alle richieste di informazioni provenienti dagli utenti ovvero per rispondere a reclami, segnalazioni, contestazioni nonché al fine di consentire all’utente, se lo desidera, di rilasciare una recensione.

    La base giuridica di questo trattamento è l’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato (art. 6.1.b, ultimo capoverso, del Regolamento) o, a seconda dei casi, il legittimo interesse dell’Organizzazione (art. 6.1.f) del Regolamento).

    Costituisce interesse legittimo dell’Organizzazione rispondere alle richieste di informazioni e/o di recensioni e/o alle segnalazioni e/o alle contestazioni e/o ai reclami degli utenti del Sito (a cui, peraltro, l’Organizzazione è tenuta a rispondere, anche in base alla normativa di cui al Codice del Consumo). Tale legittimo interesse dell’Organizzazione coincide inoltre con il legittimo interesse degli stessi utenti del Sito che effettuano le richieste e/o le segnalazioni e/o le contestazioni e/o i reclami in oggetto e che, quindi, nell’ambito della relazione con l’Organizzazione, si può ritenere che ragionevolmente si aspettino che i loro dati personali siano utilizzati dall’Organizzazione per dare un riscontro.

    Il legittimo interesse dell’Organizzazione così individuato può ritenersi quindi prevalente sui diritti e le libertà fondamentali dell’interessato, anche in ragione di tali ragionevoli aspettative e della relazione esistente tra l’interessato e l’Organizzazione nonché in considerazione della natura dei dati trattati e del coincidente interesse degli interessati medesimi.

  • Trattamento dei dati da parte dell’organizzazione per finalità di accertamento, esercizio o difesa di un diritto
    L’Organizzazione tratterà i dati acquisiti per finalità relative all’esercizio dei diritti del Titolare, degli incaricati, dei responsabili, per far valere o difendere, in sede giudiziaria e/o amministrativa, un legittimo diritto, anche nei confronti di terzi (es. diritto di difesa in giudizio).

    La base giuridica di questo trattamento è l’interesse legittimo (art. 6.1.f del Regolamento).

3. MODALITA’ DEL TRATTAMENTO DEI DATI:

I dati verranno trattati con supporto dei seguenti mezzi: Modalità mista elettronica e cartacea.

4. CATEGORIE DI SOGGETTI A CUI L’ORGANIZZAZIONE COMUNICA I DATI PERSONALI DELL’UTENTE (DESTINATARI)

I dati personali conferiti dall’utente possono essere comunicati dall’Organizzazione alle categorie di destinatari di seguito indicate.

Titolare del trattamento, titolari autonomi co-titolari, gli incaricati del trattamento interni/esterni, responsabili interni/esterni, espressamente autorizzati dal titolare e soggetti a vincolo di riservatezza, e in generale tutti i soggetti ai quali la comunicazione è necessaria per il corretto espletamento dei doveri da Contratto e di Legge o comunque per perseguire le finalità specifiche del ttrattamento.

L’elenco completo degli incaricati/responsabili/titolari è a disposizione c/o la sede della EB SICUREZZA E AMBIENTE SRL.

5. TRASFERIMENTI VERSO PAESI TERZI

Al momento non sono previsti trasferimenti di Dati Personali a Destinatari fuori dall’Unione Europea.

6. PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati saranno trattati per tutto il tempo necessario allo svolgimento del rapporto in essere e almeno per i successivi dieci anni dalla data di acquisizione degli stessi. In ogni caso la conservazione dei dati sarà mantenuta per il tempo necessario alla tutela dei diritti di difesa del titolare del trattamento in relazione al rapporto giuridico intercorso con l’interessato o il terzo, anche ai fini probatori ed assicurativi.

7. DIRITTI DELL’INTERESSATO

Si rammenta che l’interessato ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che lo riguardano, rivolgendo la richiesta per il riscontro, utilizzando i recapiti di seguito indicati:

  • Raccomandata A/R all’indirizzo: EB SICUREZZA E AMBIENTE SRL Via XX Settembre 78, 33080 – Roveredo in Piano (PN) – ITALIA
  • PEC all’indirizzo: pec@pec.ebsicurezza.it
  • Mail all’indirizzo: info@ebsicurezza.it

Allo stesso modo può esercitare, riguardo al trattamento in oggetto, i seguenti diritti: informazione, accesso ai dati, rettifica dei dati, limitazione e opposizione del trattamento, proporre reclamo ad autorità di controllo, revoca del consenso (L’eventuale revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca).